Senza categoria

Napoli – Pubblicità abusiva, sanzioni per 100mila euro

Inserzioni pubblicitarie su veicoli commerciali privati e su edifici. Un servizio soggetto a regole e concessioni da parte dei Comuni. Sulla regolarità delle apposizioni o affissioni, sono stati impegnati i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. A seguito di segnalazioni specifiche, i militari hanno attuato dei controlli capillari, rilevando i requisiti di dimensioni e posizionamento dei cartelloni applicati sui veicoli e sugli edifici, verificando che non disturbassero o ostacolassero la visibilità per l’utenza stradale senza costituire pericolo. Diverse settimane di attività hanno portato a riscontrare 55 violazioni e ad elevare sanzioni amministrative per complessivi 100mila euro. In particolare si è voluto verificare che gli utenti interessati all’esposizione di pubblicità, avessero regolarmente pagato la tassa di concessione governativa. In alcuni casi, soprattutto sui veicoli commerciali, è stata rilevata la totale assenza della concessione, in altri la differenza con i requisiti imposti dall’autorizzazione ottenuta. Le segnalazioni alle autorità amministrative competenti potranno comportare anche la revoca dell’autorizzazione. I carabinieri continueranno a controllare, mantenendo alta l’attenzione, anche in vista delle maggiori attività promozionali che saranno attuate nel periodo natalizio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close