Cronaca

Villaricca – Stalker incendia casa fidanzata: arrestato dai carabinieri

A Villaricca i carabinieri della compagnia di Giugliano hanno arrestato per incendio doloso ed atti persecutori A. R. di 39 anni di Giugliano.

I militari allertati da una richiesta d’aiuto pervenuta al 112 hanno bloccato l’uomo a bordo della sua autovettura, subito dopo aver incendiato il muro perimetrale dell’abitazione della fidanzata 38enne.

A bordo dell’auto dell’uomo è stata rinvenuta la bottiglia in plastica con il liquido infiammabile e dagli accertamenti eseguiti è emerso che da circa due anni aveva dei comportamenti persecutori nei confronti della donna, causandole stati di ansia e paura tanto da compromettere il normale svolgimento della vita  quotidiana.

Le fiamme che  sono state domate da alcuni vicini, hanno provocato lievi danni. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close