Lega ProVN Calcio

Turris – Il Liguori riceve il certificato “Fifa quality pro”

Dopo aver ricevuto parere favorevole da parte della Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi della Figc, in merito all’istanza in deroga presentata dalla Turris che aveva indicato come sede provvisoria delle proprie attività ufficiali lo stadio Partenio Lombardi di Avellino, con il nulla-osta al rilascio della Licenza nazionale ai fini della partecipazione della società al campionato di serie C 2020-2021, ed in seguito l’ok anche da parte della Covisoc, Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche, che aveva decretato come non sussistessero motivi ostativi all’ottenimento della Licenza nazionale ai fini della partecipazione al campionato di C, ai corallini mancava un ultima tessera del puzzle, ovvero quella rappresentata dalla certificazione di “Fifa quality pro” relativamente al manto erboso sintetico dello stadio Liguori. Proprio la mancanza di questo certificato era riuscita a mettere in discussione la partecipazione al prossimo campionato di Lega Pro.

Un documento finalmente rilasciato, come annunciato quest’oggi a mezzo social dal sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba, che pare ormai certo permetterà alla Turris di disputare le gare tra le mura amiche, come auspicato dalla società, a partire già dalla prima casalinga del prossimo campionato.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close