Senza categoria

Tufino, La Festa di San Bartolomeo al tempo del covid

Una città in festa, nei limiti del possibile, le immagini sono quelle a cui pazientemente i territori si sono abituati, anche per forza di cose, nella consapevolezza di dover dare tutti il proprio contributo nella battaglia contro il covid-19.

Mancano anche a Tufino, in occasione delle celebrazioni dedicate a San Bartolomeo, alcuni degli aspetti più folkloristici della festa, quelli della grande aggregazione ancora impossibile per le misure anti contagio in essere, mancano aspetti della fede a cui la comunità è particolarmente legata come quella della processione del Santo per le strade cittadine.
Eppure si raccoglie con entusiasmo ciò che è possibile, affidando alla fede, così come dovrebbe essere, il fulcro dei festeggiamenti, tornati nel 2021 in piazza: qui la grande celebrazione a cielo aperto presieduta dal Vescovo Emerito Padre Beniamino De Palma.

Si guarda alle assenze, si guarda alle opportunità di un momento ancora difficile che offre però lo spazio per la riflessione, per pianificare il futuro, la ripartenza, anche spirituale della città.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto