EventiVN Cultura

Torre Annunziata – Osanna e Cipolletta sul futuro di Oplontis

Se il tema principale della conferenza stampa tenutasi ieri, all’interno degli scavi di Pompei, è stato quello della riapertura del famoso Parco Archeologico, non sono mancati, tuttavia, gli interventi inerenti alla ripartenza dei cosiddetti siti minori, quali Oplontis, Boscoreale e Stabia, delle cui bellezze i visitatori potranno nuovamente godere, in piena sicurezza, da giugno.

Inoltre, durante gli oltre 2 mesi di lockdown nazionale e conseguente chiusura dei siti archeologici, non si sono fermati i lavori di pianificazione degli interventi. Come quelli che interesseranno la Villa di Poppea, a Torre Annunziata, dove il progetto che porterà al continuo dello scavo del sito è già pronto. Sempre a Torre Annunziata sarà interessato da un lavoro di riqualificazione anche lo Spolettificio.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto