CronacaVN Notizie

Torre Annunziata – La città ricorda Paolo Borsellino

Il silenzio intonato dalla tromba che risuona tra le palazzine del parco Penniniello, un fascio di gerbere gialle, simbolo di legalità e speranza, posto dal primo cittadino ai piedi della stele sulla quale è scritto il suo nome, le sue ultime parole lette dai giovani, è così che Torre Annunziata ha ricordato nel giorno in cui 28 anni fa venne assassinato assieme alla sua scorta, Paolo Borsellino.

Un uomo dello stato, simbolo del coraggio. Quel coraggio fil rouge delle 3 iniziative realizzate nel mese di luglio dal locale presidio di Libera, ultima delle quali proprio quella in memoria del magistrato siciliano.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close