CronacaVN Notizie

Torre Annunziata – Covid-19: da domani chiuse le aree a rischio assembramento

Buone notizie a Torre Annunziata per il sindaco Vincenzo Ascione. Il tampone effettuato nella giornata di ieri è risultato negativo. Il primo cittadino dopo esser entrato in contatto con un soggetto, risultato poi affetto dal Covid-19, si era sottoposto a tampone molecolare presso il casello drive-in dell’Asl in via Provinciale Schiti e precauzionalmente, nell’attesa dell’esito, al regime di quarantena presso la propria abitazione.

Esito negativo che ha permetto alla fascia tricolore oplontina di riprendere la propria attività amministrativa presso la Casa Comunale emanando, tra l’altro, proprio nella mattinata odierna, un’ordinanza contenente ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

È stata infatti stabilita la chiusura al pubblico nei giorni 19 e 20 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 22.00 di piazzale Kennedy, negli spazi compresi tra via Pastore e via Tagliamonte, compresa anche l’area antistante lo stadio “Giraud”, di via Gino Alfani, via Caravelli, via Marconi e viale Cristoforo Colombo, tra largo Luigi Manzo e lo spazio antistante l’ex stabilimento balneare “Santa Lucia” ed infine la darsena pescatori di via Porto.

Aree della città dove vigerà il divieto assoluto di stazionamento e che sarà possibile attraversa unicamente per raggiugere abitazioni private ed esercizi commerciali.

Sempre nell’ottica di contrastare possibili assembramenti durante il periodo natalizio, è inoltre stata disposta la chiusura al pubblico, dal 19 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021, di Villa del Parnaso, della Villa Comunale e delle spiagge libere di viale Cristoforo Colombo e Capo Oncino

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto