PoliticaVN Notizie

Torre Annunziata – Consiglio comunale: discussione dei lavori pubblici e “New entry”

Assestamento generale di bilancio, che porterà poi al bilancio consolidato, e salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2020, dichiarazione di pubblico interesse per la realizzazione di un impianto sportivo e l’approvazione dello studio di fattibilità tecnico-economico per la realizzazione di un parcheggio interrato con sovrastante spazio verde, attrezzato, in via Simonetti, sono stati alcuni dei punti sui quali si è incentrato il lavoro del consiglio comunale riunitosi questa mattina.

Numerosi progetti per lo sviluppo di una città, dove ad oggi è vigente “Il piano regolatore generale varato nel 1982” come sottolineato dal primo cittadino Vincenzo Ascione, che avranno come cornice il PUC

Sguardo critico, invece, quello della minoranza verso alcuni punti di cui ha discusso l’assise, come i beni confiscati alla camorra che una volta annessi al patrimonio dell’ente “Andrebbero -secondo l’opposizione- affidati il prima possibile a delle associazioni affinché siano utilizzati”, ed allo stesso tempo come alcuni progetti, tra cui il parcheggio di via Simonetti, potrebbero essere più necessari in altre zone della città.

Beni confiscati al centro della discussione con l’approvazione di delibera quadro riguardante dei beni, già patrimonio indisponibile dell’ente, necessaria per trovare un nuovo punto di partenza per la trascrizione di questi ultimi e la regolarizzazione di quelli non trascritti, o assegnati con assegnazione temporanea.

Infine, durante il consiglio, si è proceduto alla surroga di Luigi Cirillo, nuovo assessore alle politiche sociali, con il neo consigliere comunale Michele Avitabile.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto