Politica

Terzigno – Iniziata la campagna di adozione dei cani randagi

Per l’attuazione di una politica di prevenzione del randagismo, sempre più incisiva e necessaria per la risoluzione del problema, l’Amministrazione comunale di Terzigno, guidata dal sindaco Francesco Ranieri, ha adottato un’iniziativa per favorire l’adozione dei cani ospitati nella struttura privata in convenzione, riconoscendo ad ogni contribuente, che prende in affidamento uno o due animali, un interessante sconto sulla TARI.

Il bonus annuale, valido per tutta la durata di vita del cane è pari al 40% della spesa che ogni anno il Comune avrebbe pagato per il mantenimento dell’animale adottato presso la struttura privata convenzionata. Riduzione da utilizzare come “credito tributario” in relazione alla TARI, la tassa di smaltimento dei rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto