CronacaVN Notizie

Sperone – Caso Euronut: “In lockdown da 3 anni”

Da 3 anni in lockdown. È il nuovo allarme lanciato da Euronut, azienda di Sperone, in assenza di novità risolutive rispetto al sequestro del cavalcavia 22 dell’A16, unica via di accesso per gli stabilimenti. Sequestrato prima integralmente, poi in maniera parziale, per rischio crollo, sul viadotto non sono mai stati eseguiti lavori che permettessero di riportare la situazione alla normalità

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto