CronacaVN Notizie

Sorrento – il sindaco Cuomo “La città attende la fase 2 per la ripartenza economica”

“Quella che stiamo vivendo è un’emergenza sanitaria ma, allo stesso tempo, la città ne ha anche una economica” è quanto affermato, ai nostri microfoni, dal sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo. Città quella sorrentina che, da inizio emergenza, ha registrato 16 casi positivi al Coronavirus, di cui 2 sono deceduti e 3 guariti, ma la cui situazione, attualmente, è sotto controllo. Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione dei cittadini, ma anche al lavoro delle forze dell’ordine, dei volontari della protezione civile e degli istituti bancari e postali che hanno fatto rispettare, al loro interno, le distanze di sicurezza.

Inoltre sono stati distribuiti, nelle ultime settimane, i buoni spesa alle famiglie indigenti che prima dell’epidemia risultavano essere 150 mentre ad oggi sono più di 600

Città di Sorrento che vive di turismo per 365 giorni l’anno e che non vede ancora la luce in fondo al tunnel, come dimostrato dalle cancellazioni delle prenotazioni per marzo ed aprile ed in questi giorni anche per maggio. Tuttavia, poiché la ripartenza sarà lenta, risulterà necessario lavorare in sinergia con gli imprenditori e tutti coloro che operano nel settore turistico, per dare nuovo vigore al settore dell’accoglienza.

Il sindaco Cuomo si è poi soffermato sul lavoro che sta svolgendo attualmente l’amministrazione comunale in ambito economico ed inoltre, come sottolineato dalla fascia tricolore, ogni singolo comune non potrà ripartire da solo e sarà necessario che “La fase 2 sia condivisa con l’intero territorio regionale”.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close