EventiVN Cultura

Somma Vesuviana, La città ricorda le vittime del covid

Una sedia vuota sul palco per ricordare tutte le vittime del covid, si sceglie la dimensione dell’arte per la serata che diventa occasione per guardarsi indietro, per provare a ad immaginare un futuro diverso quando tutto sarà finito.

Nel mentre i primi scorci di ripresa, lo spettacolo torna protagonista in città con le musiche a cura del Maestro Ciro Seraponte, un lungo viaggio attraverso le canzoni che hanno fatto grande l’Italia, con incursioni nella tradizione classica partenopea.

E poi lo spaccato sull’arte nella stessa serata: “Summa Vesuvius” la Mostra di Arti Visive e Figurative in esposizione fino a Sabato 2 Ottobre presso la Sala del Cenacolo del Complesso Monumentale di Santa Maria del PozzoLa, narrazione del rapporto del territorio con il suo Vulcano, da parte di artisti non sommesi ma provenienti dal Nord Italia, dunque il racconto con gli occhi di chi osserva dall’esterno

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto