Girone HSerie DVN Calcio

Serie D – Tutte in campo per il 31^ turno del Girone H

Nove sfide determinanti per il finale di stagione

Sarà una domenica cruciale per dare volto in forma definitiva alla classifica del Girone H. Gli organi federali in settimana, infatti, hanno ufficializzato l’assenza di play-out nella post-season: le ultime due classificate retrocedono in Eccellenza. Tutte le altre sono salve al triplice fischio dell’ultima giornata.

LE PARTITE

In tale ottica, diventa rovente la situazione nei bassifondi dell’aggregato. La Puteolana ultima in classifica si prepara ad accogliere il Sorrento, che ora non dovrà più guardarsi le spalle dallo spettro dei play-out. I costieri sono praticamente ad un passo dalla salvezza, bisognerà scoprire nella domenica di calcio giocato se vogliono chiudere la pratica subito oppure se la squadra di Pozzuoli avrà la forza di mettere tutto in discussione.

Anche perché a quattro lunghezze di distanza c’è il Portici, a parimerito con Gravina e Brindisi. Per i porticesi, impegno proibitivo sul campo della terza forza del campionato Fidelis Andria, mentre le squadre che versano nella stessa condizione sono ambo impegnate a domicilio, rispettivamente con Lavello e Picerno. Incroci proibitivi che potrebbero fare il gioco del Francavilla, un passo avanti a quota 29: c’è l’impegno nel fortino del Città di Fasano, compagine rivelazione del 2021 che sta per conquistare una meritata salvezza diretta con anticipo rispetto alla concorrenza, in barba ai pronostici di fine girone d’andata.

Situazione leggermente più serena in casa Real Agro Aversa: questa domenica si gioca contro l’Audace Cerignola, squadra che vivacchia a metà classifica senza avere più nulla da chiedere al campionato.

A paripunti con l’Audace, c’è il Team Altamura chiamato a confrontarsi con la capolista: per il Taranto è necessario alimentare questo primo posto con un’affermazione piena, in quanto l’AZ Picerno è distante solo tre passi ed incombe minacciando il primato.

Completa il quadro di giornata, la partita che coinvolge Casarano e Bitonto: squadre che, nel computo complessivo, hanno realizzato quasi 90 gol; lecito attendersi una partita giocata a viso aperto senza troppi imbarazzi dovuti a situazioni in classifica e risvolti eventuali.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto