Altre SerieGirone ISerie DVN Sport

Serie D – Il ritorno al calcio giocato del Girone I

Anche la Quarta Divisione nazionale archivia la pausa invernale: il Girone I è pronto a sviluppare i leit-motiv lasciati in sospeso al termine del 2014 con la diciassettesima giornata di campionato, autentico giro di boa della kermesse. Akragas e Torrecuso hanno chiuso lo scorso anno solare condividendo il primo posto: l’equilibrio è destinato a non durare con i primi impegnati contro l’ostico Rende (terza forza del torneo) ed i secondi chiamati a confrontarsi col Roccella, pronto a raccogliere pesanti punti salvezza fra le mura amiche. Il sorprendente Neapolis di Mandragora è determinato a insidiare l’Agropoli (forte di una singola lunghezza di vantaggio ed impegnato contro l’abbordabile Noto) incrociando le armi contro la Frattese: i Nerostellati dovranno fare attenzione ad Improta, sorvegliato speciale che ha regalato tante gioie ai biancoblu nei recenti trascorsi di torneo. Nelle zone di centroclassifica, il Marcianise è pronto a giocare in trasferta contro la Leonfortese: i gialloverdi hanno chiuso il 2014 con una sconfitta contro l’Akragas e necessitano di ripartire per non perdere il treno play-off. Sorrento e Battipagliese condividono una classifica thriller: entrambe a pari punti col Torrecuso, rischiano di restare impelagate nella zona play-out e sono chiamate alla battaglia sportiva; i bianconeri sfrutteranno il turno casalingo contro l’Orlandina (fanalino di coda del torneo) mentre i rossoneri ospiteranno il Tiger Brolo in un incontro tutt’altro che scontato.

Completano il quadro di giornata gli incontri fra Montalto e Nuova Gioiese e Due Torri contro Hinterreggio.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds