Girone HSerie DVN Calcio

Serie D – Il girone H a cavallo del weekend nel 21^ turno

Spezzatino di calcio giocato tra il sabato e la domenica

Tra rinvii causa Covid ed anticipi, la domenica di calcio giocato nel girone H di serie D appare decisamente più asciutta del solito. Dalle sei previste, le sfide risultano essere attualmente quattro a causa dei casi accertati di contagio tra le squadre.

LE PARTITE IN PROGRAMMA

Alle 14.30 palla al centro per Puteolana contro Nardò: come nel più classico testacoda, l’ultima della classe sfida la prima. Vedremo se il copione offrirà qualcosa di diverso da quanto ampiamente pronosticabile, ossia una vittoria del Toro: a suo modo questo derby granata potrebbe alimentare le speranze di salvezza della compagine di Pozzuoli, mentre gli ospiti hanno l’obbligo di non sottovalutare gli avversari ora che guardano i competitor dall’alto verso il basso e possono staccare sul Casarano che osserva un turno di stop.

Anche perché in caso di passo falso c’è il Lavello pronto ad insediarsi: i gialloverdi accolgono il Francavilla, per una partita che non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per i padroni di casa. Dodici punti il gap tra le due compagini, Francavilla che proverà ad abbandonare la zona play-out auspicandosi un colpo gobbo agli avversari di giornata.

Incrocio di tacchetti da vita o morte per Brindisi e Città di Fasano: derby pugliese dove gli ospiti arrivano con un piglio più brillante, in netta risalita dopo un girone d’andata da film horror. Locali pronti a sviluppare novanta minuti ad alto tasso agonistico al “Fanuzzi”: una vittoria del Brindisi permetterebbe il sorpasso diretto al team di Fasano, sovvertendo gli equilibri fino ad ora cristallizzati nei quartieri meno nobili di graduatoria.

Al centro dell’aggregato ci sono cinquanta punti in campo tra Audace Cerignola e Molfetta: chi vince respira a buona distanza dalle paludi che minacciano retrocessione, chi perde dovrà fare i conti col contraccolpo psicologico in un campionato che non presenta soluzioni di continuità e costringe a tour de force massacranti per il consueto svolgimento dell’interregionale.

Rinviate a data da destinarsi Bitonto – Team Altamura e Casarano contro Gravina.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto