Girone ISerie DVN Calcio

Serie D – Il focus sulla settima di ritorno del Girone I

Torna al "Liguori" la Turris, trasferta per la Nocerina

Alle porte la settima tornata del girone di ritorno per il Girone I di Serie D, vediamo le sfide che attendono la colonia campana che viene da un turno non esaltante in questo aggregato.

IL PREPARTITA

La Turris ha vissuto una settimana turbolenta, dove il sogno di rincorsa al Bari si è spezzato a causa di una sconfitta. Contro il Rotonda, nel recupero infrasettimanale di campionato, è arrivata però una vittoria per 2 a 1 che permette ai corallini di rinsaldare il secondo posto in classifica. Domenica al “Liguori” arriva il Marsala, di certo una partita non facile: i siciliani occupano la quarta piazza in classifica, anche se distano 10 punti proprio dalla squadra di Mister Fabiano, che nel frattempo ha scontato i due turni di squalifica sanzionati post sfida col Bari. Reparto infermieria che non permette di dormire sonni tranquilli dalle parti di Torre del Greco: non sarà della sfida al 100% Varchetta, che si aggregherà al gruppo per preparare la trasferta contro la Cittanovese, mentre per bomber Longo i tempi di recupero si allungano realisticamente sino a metà marzo.

Passiamo alla Nocerina, impegnata all’incursione sicula contro l’Igea Virtus Barcellona: campionato precario per i padroni di casa, attualmente ultimi con soli quindici punti. Squadre del genere possono diventare ostacoli molto difficili da superare, quindi bisogna evitare cali di tensione e provare a capitalizzare per scavalcare posizioni. 31 punti sono un ottimo bottino, ma la zona play-out si trova a sette lunghezze e la bagarre sta rendendo il centroclassifica imprevedibile. Mister Viscido potrà contare su un’arma in più: dopo le esperienze con Gelbison e Gravina torna a vestire la casacca rossonera il centrocampista classe 98 Vincenzo Ferraioli. Sul piano indisponibili invece torna a svolgere lavoro differenziato Coulibaly mentre dovrebbe saltare la partita Salto.

Per il Portici la sfida interna può dire molto sul finale di campionato che si prospetta: 35 lunghezze conquistate valgono una presenza costante nei paraggi della zona play-off. Questa settimana arriva in Campania il Troina, squadra che in trasferta ha il poco invidiabile record complessivo di sette pareggi, cinque sconfitte ed un desolante zero alla voce vittorie. Potrebbe essere l’occasione ideale per fare la voce grossa nel Girone I.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto