Serie DVN Calcio

Serie D girone I – Savoia – Roccella 2-1

Vittoria tutto cuore e al fotofinish per i bianchi

Vittoria tutto cuore del Savoia che in pieno recupero riacciuffa una vittoria maturata sul campo e quasi persa a 2 minuti dal 90’. Una gara non facile per i padroni di casa: infatti al quinto giro di lancette partono subito forte gli ospiti ma il colpo di testa schiacciato di Kamara mette solo tanto spavento, prosegue poi il Roccella su palla inattiva: la punizione potente di Leveque però si spegne a lato. Iniziano i padroni di casa a prender piede. Si inizia con un colpo di testa sugli sviluppi di un fallo laterale. Poco dopo però si fa male Romano e mister Parlato si trova costretto adoperare il primo cambio con l’inserimento di Scalzone. Il Savoia insiste e persiste ma i successivi due tentativi, uno sempre di testa sugli sviluppi del calcio di punizione e l’altro con il mancato aggancio nel cuore dell’area piccola non fruttano e la porta difesa da Scuffia resta inviolata. Ci penserà allora una fiammata di Scalzone che riceve palla al limite dell’area, si aggiusta la sfera e calcia di sinistro sul palo lontano con Scuffia impossibilitato a far altro che raccogliere il pallone dentro la sua porta. Nel finale di primo tempo ancora un’occasione per Tascone ma al termine dei primi 45’ si andrà negli spogliatoi con il parziale di 1-0 per il Savoia

La ripresa prosegue come era stata lasciata: i primi a farsi vedere sono sempre i padroni di casa ma il 2-0 sembra ancora lontano. La gara scivola con la gestione dei padroni di casa anche se un’azione insistita dei calabresi poi mette paura ma Malerba guadagna solo l’angolo. Ma è solo il preludio al pari che arriverà pochi minuti dal 90’ con lo stadio ammutolito al goal di Pascuzzi abile a superare di testa Coppola per il momentaneo 1-1. Il finale è tutto cuore: il Savoia in pressing e a tutto campo spinge per la ricerca della vittoria che arriverà in pieno recupero grazie auna magia di Cerone il numero 10 controlla un pallone al limite dell’area e trova un perfetto tiro a giro nel sette battendo Scuffia. Vittoria e 11 punti dietro la griglia playoff per i bianchi che nel prossimo turno cercheranno conferme contro il Licata. Roccella in attesa di riscatto è pronta ad ospitare l’Acireale.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close