Girone ISerie DVN Calcio

Serie D girone I – il punto dopo la 14^ giornata

Acireale risale la classifica approfittando del passo falso del Licata, bene anche il Troina

La 14^ giornata del girone I di quarta serie consegna agli archivi poche novità e molte conferme. Con il big match tra Giugliano e Palermo vinto dagli ospiti di misura e la conferma del Savoia in quel di Palmi calabro per 2-0, l’attesa era tutta per l’Aciereale che dopo il pari nella cittadella bruniana torna alla vittoria contro il Corigliano per 2-0. Per i siculi basta il primo tempo a liquidare i calabresi che nel giro di 10 minuti prendono due reti e restano al penultimo posto in classifica. Ci pensa prima Savonarola a raccogliere di testa il cross dalla destra per sbloccare le marcature con l’estremo difensore che non può nulla. Poi è Diop a chiudere il discorso 3 punti prima del riposo. L’azione è fotocopia rispetto al primo goal con il solo attaccante a cambiare per l’esecuzione e il nome da inserire nel tabellino.

Stesso risultato è quello visto tra Castrovillari-Licata, vera sorpresa di giornata. I siciliani perdono così il terzo posizionamento in classifica in favore dell’Acireale e garantiscono ai calabresi di portarsi 6 punti lontani la zona playout.
I goal vittoria arrivano tutti nella ripresa: prima è Ferrante a sbloccare sugli sviluppi di una punizione, poi chiude il discorso Chironi sulla dormita generale della difesa del Licata.

Nella sfida salvezza tra Ragusa e Roccella le compagini non vanno oltre l’1-1 per guadagnare un punto a testa che muove di poco la classifica. Al vantaggio dei padroni di casa poco prima del riposo su azione d’angolo con l’incornata di Puglisi è Mbaye a infrangere di testa i sogni di gloria dei padroni di casa all’ultimo secondo sulla punizione in favore dei calabresi prima del triplice fischio.

Gara ricca di goal l’altra sfida per allontanarsi dai playout, quella tra Marsala e Cittanovese è un 1-3 per i giallorossi: passano subito in vantaggio gli ospiti con la rete di Cordova. Il raddoppio di Tripicchio arriva poco dopo il fischio della ripresa con la bell’esecuzione dalla distanza. La gara sarà chiusa poi da Giaimo che calerà il tris con un preciso diagonale e per il Marsala non rimarrà che il goal della bandiera messo a segno da Manfrè in contropiede.

Stesso risultato ma in favore dei padroni di casa la sfida tra Troina e Biancavilla che chiude la 14^ giornata. I rossoblu vanno prima sotto con la marcatura messa a segno da Graziano ma bastano pochi minuti per ritrovare il pari che arriverà grazie al goal di Raia. Nella ripresa in pieno finale arriva la rimonta messa a segno da Fernandez e Fruci che consegnano ai siciliani il 5 posto utile al posizionamento dei playoff.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close