Girone ISerie DVN Calcio

Serie D Girone I – crollo del San Tommaso con la Cittanovese

I calabresi vincono per 3-1 ed escono dalla zona calda dei playout

La sfida salvezza tra Cittanovese e San Tommaso premia i locali e pregiudica gli irpini. L’avvio per la squadra di mister Liquidato è da incubo e condizionerà così tutti i 90’ di gioco.

Ai giallorossi bastano 4 minuti per passare in vantaggio: costruzione dalla trequarti, lancio per  Lavilla che sul tiro cross trova la rete dell’1-0. I padroni di casa galvanizzati e con il motore a mille 5’ minuti dopo affondano nuovamente. Questa volta è una magia da fuori area di Silenzi a condannare Casolare a raccogliere la sfera in fondo alla rete. I calabresi continueranno a premere sull’acceleratore ma un po’ di sfortuna e un po’ la bravura di Casolare tengono in vita gli irpini per la speranza di riaprire il risultato. I ragazzi di Liquidato infatti prendono coraggio e misure per costruire la strada del goal. Prima la disperazione quando sugli sviluppi di un corner Tedesco riesce solo a trovare il palo nonostante l’ottima intuizione di Latella. Poi la gioia quando poco prima del riposo il cross di Varricchio pesca il solitario Sabatino il cui diagonale trafigge proprio l’estremo difensore. Si andrà così al riposo sul 2-1.

La ripresa con i giochi aperti da la sua sentenza al 55’: sugli sviluppi di una punizione è ancora una volta fatale un tiro dal limite. Questa volta è Tripicchio a lasciar di sasso il portiere con un missile che trova il set della porta biancoverde. I cambi messi in atto e le successive incursioni non premieranno il San Tommaso che riversato in avanti alla ricerca del nuovo goal utile a riaprire il discorso pareggio rischierà poi più volte di subire il poker calabrese. Il San Tommaso si arrenderà così al triplice fischio sul finale di 3-1 con i calabresi che possono gioire della momentanea fuoriuscita dalla griglia dei playout relegando al quartultimo posto gli irpini che possono non disperarsi del tutto dovendo comunque recuperare il match con il Marsala non disputato settimana scorsa.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close