Girone ISerie DVN Calcio

Serie D girone I – ancora Felici per i 3 punti del Palermo contro il Giugliano

Altra vittoria di misura per i rosanero che espugnano il Vallefuoco

Il big match di giornata al Vallefuoco di Mugnano se lo aggiudica il Palermo. Sulla carta il divario dei punti non si è visto con il Giugliano ma i rosanero sono riusciti a far loro l’intera posta in palio grazie alla cinicità messa a segno ancora una volta da Felici. L’inizio è thriller con un erroraccio della retroguardia gialloblu che poteva mettere subito in salita la partita ma per fortuna del Giugliano è solo corner anche se dalla bandierina il pericolo viene nuovamente sventato di poco. La risposta dei padroni di casa passa per il tiro dalla distanza di Orefice ma Pelagotti scalda i guantoni. Il Giugliano poi prende coraggio e prova a costruir gioco anche se qualche pericolo maggiore arriverà direttamente dai piazzati. Al 20’ grande occasione per Felici. Il palermitano scappa sulla sinistra e impegna severamente Mola in due occasioni, tra le due però Santana non ha il guizzo giusto per ribadire in porta. Prima dello svantaggio le tigri premono sull’acceleratore con l’estremo difensore rosanero sempre pronto a neutralizzare le offensive tenendo in pari il risultato e tanto basta ai ragazzi di Pergolizzi per attendere il momento giusto prima del riposo per affondare la porta difesa da Mola: lancio lungo per Santana e sulla respinta ci pensa ancora una volta Felici a piazzare la palla dentro per il vantaggio del Palermo. Si andrà così al riposo sul vantaggio minimo rosanero dopo un’azione per parte prima è il Palermo ad andar vicino al raddoppio con la spaccata di Santana uscita a lato, poi il Giugliano ha la grande chance di riacciuffare il pari ma neanche sugli sviluppi del calcio d’angolo ha la fortuna di gonfiare la rete.

Al rientro in campo la gara resta viva: la prima occasione è per Santana che sul tiro riesce solo a ottenere l’angolo, poi la punizione di De Vena si alza troppo ma il prosieguo di gara rende protagoniste le difese che riusciranno sempre all’ultimo secondo a impedire il tocco vincente verso lo specchio della porta. Non resterà dunque che il lungo applauso degli spalti gialloblu al termine del recupero.  La squadra di mister Agovino, dopo la sconfitta di misura con il Savoia, ancora una volta non raccoglie punti nonostante l’ottima prestazione messa in campo. Ora i playoff sono sempre più lontani in attesa di sfidare la Palmese. Palermo in ripresa con la seconda vittoria di fila targata Felici in attesa del big match di settimana prossima con l’Acireale.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close