Girone HSerie DVN Calcio

Serie D – Girone H, la vigilia del 2^ turno

Confronti importanti per plasmare la vetta della graduatoria

Settimana ricca di appuntamenti per il campionato di Serie D.

A seguito degli incroci di Coppa del mercoledì, si va a plasmare un autentico tour de force con tre partite in sette giorni. Anche per il Girone H, all’orizzonte, ci sono gli impegni della seconda giornata di campionato che animeranno quest’ultima domenica settembrina.

Serie D – Girone H – prepartita 2^ turno

Per le campane, tengono banco gli impegni della Casertana e del Sorrento. I primi sono a punteggio pieno in virtù della vittoria in rimonta contro il Nola: per loro, impegno in quel di Fasano contro una compagine ancora ferma al palo a zero punti. I costieri, dal canto loro, proveranno a bissare il successo della prima giornata accogliendo il Virtus Matino, che da esordiente nella categoria ha già conqusitato il primo punto in virtù di un pareggio contro il San Giorgio.

Proprio il San Giorgio sarà, a sua volta, di scena tra le mura amiche: arriva il Lavello, per animare una gara imprevedibile col team lucano che lo scorso anno si era evoluto nell’autentica scheggia impazzita di un girone molto equilibrato.

Al “Comunale – San Francesco d’Assisi” la Nocerina proverà a scrollarsi di dosso le ambasce che nel primo turno avevano formalizzato uno scialbo zero a zero: l’avversario non è dei migliori, il Francavilla è squadra notoriamente tignosa e tende a subìre poche reti soprattutto quando è in trasferta. Sarà da vedere se in questo avvio di stagione vincerà la prudenza o si vivrà una domenica di calcio vibrante e offensivo.

Il Nola torna a domicilio per cercare i primi punti della sua regular season. A seguito della beffarda domenica in quel di Caserta, in settimana c’è stata l’uscita a vuoto per il match di Coppa vinto dall’Audace Cerignola. Il weekend di calcio giocato parla ancora pugliese, con l’arrivo del Nardò: il Toro ha iniziato in modo scintillante il suo cammino, pienamente in linea con le buone performance sul finire della scorsa stagione. Non sarà facile conquistare la piena posta in palio.

Archiviato il derby col Sorrento, per la Mariglianese è tempo della prima trasferta: avversario di giornata è il Rotonda; squadra che ha iniziato il suo campionato con una penalizzazione di otto punti. Anche considerando tale fardello, i tre punti in palio domenica saranno di cruciale importanza nonostante ci troviamo solo alla seconda tornata stagionale.

In programma anche un paio di derby pugliesi che promettono bene: Altamura contro Gravina è confronto fra società solide e storiche nel panorama dell’interregionale; mentre Molfetta all’incrocio col Cerignola dovrebbe regalare maggior brio e imprevedibilità.

Completano la giornata, le partite in programma fra Brindisi e Bitonto e Bisceglie che farà visita al Casarano.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto