EventiVN Cultura

Schiava di Casamarciano, La comunità celebra San Michele

Una comunità che ritrova a poco a poco i suoi spazi di normalità, appuntamento con la fede a Schiava di Casamarciano nel giorno della ricorrenza di San Michele, il principe della milizia celeste che combatte contro le insidie e le malvagità del demonio difendendo gli amici di Dio ricacciando secondo i racconti della tradizione nell’inferno satana e tutti gli spiriti maligni.
Rivelatore ufficiale dei piani di Dio.

È lui che rivelò a Daniele i segreti del suo progetto, annunciò a Zaccaria la nascita del Battista, e ancora lui apparve a Nazareth alla Vergine Maria per predirle il concepimento per opera dello Spirito Santo di Gesù.

Il Santo, la comunità unità nel giorno che lo celebra, immagini di un progressivo ritorno ai momenti di aggregazione, quelli ancora da tenere nel rispetto delle norme anti-covid, restano per il momento ancora sullo sfondo gli aspetti più folkloristici della tradizione, quelli fatti di contatto, dello stare insieme oggi possibile ma ancora con le contromisure necessarie.
Una comunità che si è ritrovata per uno dei giorni più attesi dell’anno rinnovando la speranza in un futuro diverso, nell’ambito ritorno alla normalità che tutti aspettano.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto