Politica

Scafati – Siglato l’accordo GORI – Comune a favore dei cittadini

Sembra essersi risolto lo scontro a distanza tra la Gori e il comune di Scafati. Uno scontro fatto di ordinanze e ricorsi, con il sindaco Aliberti che nei giorni scorsi aveva intimato alla Spa il ripristino del servizio idrico ai cittadini morosi, rifacendosi al principio di ”acque, elemento indispensabile per la vita quotidiana degli esseri umani”. Questa mattina le parti si sono ritrovate giungendo a un accordo.

Coinvolto anche l’assessorato ai Servizi sociali per valutare i casi di morosità, che riguardano utenti in gravi condizioni economiche, al fine di concedere particolari forme di rateizzo ed evitare la sospensione del servizio, garantendo il quantitativo minimo di acqua. L’intesa punta a tutelare le fasce deboli, ma vuole evitare che tutti coloro che hanno la possibilità di pagare, si sottraggano volontariamente. La Gori per i redditi inferiori ai 7mila euro ha previsto agevolazioni tariffarie: 25 mc di acqua gratuita per trimestre, previa presentazione delle richiesta allo sportello Gori di Scafati. Sarà possibile inoltre per regolare la propria posizione sottoscrivere accordi per rateizzare gli importi.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close