Girone ISerie DVN Calcio

Savoia – La prima del 2020 con vittoria ai danni del San Tommaso

Poziello e Guastamacchia decidono la sfida

Contro un San Tommaso ancora in confusione per i recenti risvolti tecnici, il Savoia approccia il nuovo anno agguantando la vittoria per due reti a zero, risultato buono per restare in scia al Palermo con sole tre lunghezze di distanza dalla prima della classe.

LA PARTITA

Al pronti-via, i primi approcci si rivelano molto imprecisi e gli estremi difensori risultano inoperosi. Sfruttando il fattore campo del Giraud, ovviamente c’è più Savoia che San Tommaso, ed i bianchi passano in vantaggio alla mezz’ora di gioco: corner dal lato destro del fronte d’attacco, in area stacca meglio di tutti capitan Poziello sbloccando il risultato con una bella incornata. Lo stadio è una bolgia, e sulle ali dell’entusiasmo i locali provano ancora ad incidere, trovando però soluzioni scialbe.

Nella ripresa il San Tommaso non riesce ad imbastire azioni pericolose, mentre il Savoia tiene campo con pazienza e di nuovo a ridosso della mezz’ora, di nuovo da corner, trova il raddoppio: stavolta è Guastamacchia a saltare più in alto di tutti, per una segnatura che evidenzia tutti i limiti degli irpini sulla lettura del gioco aereo.

La gara, a risultato acquisito per il Savoia, diventa più statica, nel recupero rischia di concretizzarsi anche il tris ma l’assistente di linea alza la bandierina segnalando l’offside.

Dopo quattro minuti di recupero, arriva il triplice fischio: inizio d’anno positivo per il Savoia, che raggiunge quota 41 punti restando in scia al Palermo capolista. San Tommaso non pervenuto: c’è bisogno di far punti per restare in griglia play-out ed evitare la retrocessione diretta nel campionato regionale di Eccellenza.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close