Serie DVN Calcio

Savoia – Prende forma il nuovo organigramma tecnico societario

Sembra allontanarsi giorno dopo giorno sempre di più il sogno ripescaggio per il Savoia, visto che dell’avvio dei lavori necessari per l’adeguamento dello stadio Giraud agli standard della Lega Pro non se ne scorge l’ombra. Lavori che, se anche partissero a breve, pare utopistico pensare possano essere ultimati entro inizio stagione, decretando, di fatto, la permanenza del Savoia in D. Il tutto a meno che la Lega non conceda una proroga anche alle formazioni ripescate, cosa che tuttavia difficilmente accadrà.

Nel frattempo però, se da un lato i lavori per lo stadio sono fermi al palo, lo stesso non si può dire per quelli inerenti la definizione del nuovo assetto tecnico societario dei Biancoscudati.

Gli Oplontini dopo l’addio del direttore sportivo Marco Mignano hanno ufficializzato nella giornata di ieri il nome del suo successore, l’ex Avellino Carlo Musa.

Musa, nato a Roma nel 1990, dopo aver conseguito nel 2016 l’abilitazione di Direttore Sportivo Professionista ha ricoperto questo ruolo prima all’ ASD Aranova, poi alla Lupa Roma, nella stagione 2017/2018, per poi trasferirsi l’anno seguente all’Avellino che lascerà al termine della stagione, dopo aver conquistato la promozione in C e lo scudetto di categoria. In Irpinia tornerà poi nel gennaio di quest’anno rimanendovi fino al termine della sessione di calciomercato invernale.

Nel frattempo l’altra casella da riempire è quella del tecnico che guiderà il Savoia nella prossima stagione che, stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni, pare ormai certo sarà Salvatore Aronica, il quale già nei prossimi giorni potrebbe arrivare a Torre Annunziata per firmare il suo nuovo contratto.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close