Girone GSerie DVN Calcio

Savoia – Nuova Florida: i Bianchi agguantano la vittoria allo scadere e centrano il terzo posto

Cala il sipario sul girone G di Serie D. al Giraud di Torre Annunziata per la 34esima ed ultima giornata si affrontano Savoia e Nuova Florida.

Diversi gli obiettivi delle due compagini. I laziali ormai aritmeticamente già salvi, gli oplontini, tornati definitivamente a vestire la storica casacca bianco scudata, certi di un pass per i play-off vogliono invece blindare il terzo posto.

La prima frazione inizia bene per i padroni di casa. Dopo il fischio d’inizio passano appena 8 minuti ed i Bianchi agguantano in vantaggio. Tarascio crossa in mezzo dove Kyeremateng di testa batte D’Adamo insaccando la sfera e portando il parziale sullo 1-0.

Parziale che al 18’ rischia di cambiare nuovamente in favore dei Bianchi. Correnti scende sulla fascia e la mette per Tarascio che conclude verso la porta. Il tiro centrale è facile preda del N.1 ospite.

Primi 45 minuti di gioco che di fatto sono un assolo del Savoia. Il Nuova Florida che si fa vedere raramente in avanti senza mai creare particolari problemi alla retroguardia guidata da Capitan Poziello. Al 40’ Correnti per De Pretis che controlla la sfera accentrandosi per poi concludere verso la porta. Nessun problema per D’Adamo che blocca. Ultima azione d’attacco, sempre targata Savoia, quella al 41’ con Tarascio che ci prova da lontano, palla che termina sul fondo.

Il primo tempo, senza recupero, si chiude sul parziale di 1-0.

Come accaduto nella prima, anche nella seconda frazione la rete arriva dopo pochi minuti di gioco.

Al 12’ Toledo serve il neo entrato D’Uffizi, Esposito esce ma non riesce a far suo il pallone che il numero 25 mette in porta. Savoia 1 Nuova Florida 1.

Al 15’ punizione di Liccardo, Cipolletta impatta di testa ma D’Adamo para. Ancora padroni di casa alla ricerca del pari, Caso Naturale riceve al limite dell’area e conclude verso la porta. Tiro fuori misura.

I ragazzi di mister Ferraro sfiorano il pari al 46’. De Rosa dopo una serie di passaggi aerei riceve la sfera per quello che diventa quasi un rigore in movimento che, però, il numero 4, complice anche l’intervento della retroguardia, non riesce a realizzare.

Dopo il gol sfiorato il Savoia non si perde d’animo e in pieno recupero, al 49’, sugli sviluppi della punizione battuta da Liccardo, Cipolletta colpisce di testa e segna la rete del 2-1.

La gara, alla fine dei 5 minuti di recupero assegnati, termina proprio sul 2-1 che permette ai Bianchi di chiudere il campionato al terzo posto.

Ora per la compagine oplontina ci sarà da giocare i play-off che partiranno mercoledì 16 con la Semifinale da giocare contro la Vis Artena.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto