CittàCronacaSavianoVN Notizie

Saviano – Via l’ex mattatoio, a Sirico in arrivo il nuovo nido comunale

Riqualificazione del territorio, potenziamento delle strutture scolastiche. Questi gli elementi chiave della nuova opera che si appresta ad essere cantierata sul territorio di Saviano. Quasi due milioni di euro, precisamente 1 milione e 821mila 489 euro, finanziati dal Ministero dell’Istruzione, facenti parte della più ampia dotazione di 700 milioni destinati agli Enti Locali che avranno come oggetto la riqualificazione di asili nido e scuole dell’infanzia.

Premiata la progettualità dell’Ente guidato da Vincenzo Simonelli, che ha scelto di destinare i locali dell’ex macello del rione Sirico per la costruzione del nuovo asilo nido comunale, pronto dunque a divenire polo dell’istruzione primaria. 

Un progetto che unisce istruzione e riqualificazione. In aderenza alle linee guida ministeriali, l’Ente di Piazzale De Nicola ha scelto di potenziare l’offerta scolastica presente sul territorio guardando alla rivalutazione delle periferie e alla riqualificazione di plessi comunali ormai in disuso, spesso oggetto di vandalismo e degrado. 

Lavori di riqualificazione che dovrebbero partire già nei prossimi mesi. Nel frattempo, l’amministrazione comunale guidata da Simonelli è al lavoro per il prossimo ritorno tra i banchi nel mese di settembre. Sfida complicata, con il contagio da COVID-19 che ancora deve determinare le scelte sui protocolli ministeriali. Obiettivo principale assicurare lo svolgimento delle lezioni in presenza, evitando fastidiose doppie turnazioni per i plessi scolastici cittadini.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto