Cronaca

Saviano – Uccisi due trentenni incensurati

Un duplice omicidio ha macchiato di sangue la campagna di Saviano. Francesco Tafuro, 33enne di Saviano e Domenico Liguori, 32enne di Somma Vesuviana, entrambi incensurati, sono stati uccisi con numerosi colpi d’arma da fuoco, in una zona periferica della città, in località Olivella. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Nola e del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, per svolgere le indagini. Secondo una prima ricostruzione i due giovani avrebbero raggiunto la località isolata forse per un appuntamento. I due erano soci di un’agenzia di scommesse da circa un anno. I killer avrebbero sorpreso le vittime mentre viaggiavano in auto. Un corpo è stato trovato all’interno dell’autovettura, l’altro a poca distanza dalla macchina. Gli inquirenti penserebbe ad un debito di gioco, ma non escludono nessuna ipotesi. Dopo il primo esame esterno dei corpi, nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto