PoliticaVN Notizie

Saviano – Ambrosino fa ricorso, le elezioni finiscono al TAR

L’ultima parola al TAR. Finisce davanti ai giudici del tribunale amministrativo di Napoli l’esito delle elezioni comunali tenutesi a Saviano il 20 e 21 settembre ed il 4 e 5 ottobre scorso, che decretarono come vincitore l’avvocato Vincenzo Simonelli dopo il turno di ballottaggio.

A proporre ricorso è il candidato sindaco ed oggi consigliere di opposizione Felice Ambrosino, che punta il dito contro irregolarità comparse sia durante le operazioni di voto, che durante lo scrutinio. Criticità che impedirono ad Ambrosino di accedere al secondo turno di votazioni, con il duello a distanza con la contender, Virgilia Strocchia, che arrise al medico savianese per soli 9 voti.

Nel documento di 12 pagine, redatto a firma dell’avvocato Olimpia Napolitano, Ambrosino fa riferimento alla chiusura della sezione 5, nell’istituto “Maria di Piemonte” di via Roma. Il seggio venne chiuso nella giornata di lunedì 21 a causa della presenza di un caso COVID al suo interno.

Uno stop dalle 11 alle 14.45 che, secondo la memoria, di fatto impedì e disincentivò i savianesi appartenenti alla sezione di esercitare il costituzionalmente garantito diritto di voto. Un dato facilmente desumibile dalle percentuali di affluenza, con la 5 ben distante dalla media generale delle rimanenti sezioni (76,60 contro 83,75).

Ambrosino, nel prosieguo del ricorso, denuncia inoltre macroscopici errori nella valutazione delle schede a lui annullate nelle sezioni 7, 8, 12, 13 e 16. Schede che indicherebbero chiare preferenze per Ambrosino sindaco e che, interpretate secondo il principio del favor voti, avrebbero visto assegnare altre 20 preferenze all’imprenditore savianese, determinanti nel testa a testa contro Strocchia.

Insomma, tutti fattori che, secondo Ambrosino, avrebbero potuto ribaltare le sorti di un risultato a lui sfavorevole, sfuggito per un pugno di voti, proiettando l’imprenditore al secondo turno.

Ambrosino, per tramite del suo legale, ha impugnato tutti gli atti strettamente correlati all’elezione, ed anche la nomina del nuovo consiglio comunale a guida Simonelli.

Fiato sospeso, non resta che attendere le decisioni e l’esito del giudizio del TAR.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto