EccellenzaVN Calcio

Saviano – Due sberle dal Lioni

Sconfitta nell'ultimo match di calcio giocato prima della pausa-Covid

Vittoria netta al “Nino Iorlano” per la Polisportiva Lioni: contro il Saviano, il punteggio di due a zero dà ragione ai padroni di casa che si piazzano alle spalle della Virtus Avellino.

La partita

Primo tempo è all’insegna del sostanziale equilibrio: i locali non hanno vissuto particolari emozioni anche per merito degli ospiti, che si sono confermati un collettivo particolarmente ostico da affrontare. Grazie alla buona fase di interdizione applicata dai ragazzi di mister Minichini.

La ripresa sembrava incamminarsi sullo stesso copione, ma nonostante qualche sfuriata della compagine savianese, il Lioni resta sornione fino a piazzare il colpo che sblocca la gara. Al minuto 25 Luigi D’Acierno che, dal vertice dell’area piccola riesce a sfruttare un lungo lancio di Ferrara per piazzare il pallone, sul quale si era avventato anche Trezza, oltre la linea della porta avversaria.

Il Saviano subisce il colpo, mentre il Lioni guadagna metri e piazza il colpo del KO a due minuti dal 90’: Troiano è abile a concludere, con una schiacciata di testa, il corner calciato da Ferrara.

Cala così il sipario, almeno provvisoriamente, sulla stagione sportiva del Saviano e sul calcio dilettantistico regionale. Tutto rimandato a fine novembre, Covid permettendo.

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
error: Questo contenuto è protetto