Cronaca

Saviano – Arrestato Nicola De Martino, giovane boss dei Giuliano

È stato stanato mentre era andato a trovare la moglie ed il figlioletto: i carabinieri della sezione “catturandi” del Nucleo Investigativo di Napoli, hanno arrestato Nicola De Martino, 23 enne, giovanissimo boss del clan Giuliano e nipote di Guglielmo, storico boss del centro di Napoli. Nonostante la giovane età De Martino era ritenuto dagli inquirenti un elemento di primo piano tra i gruppi camorristici operanti sul territorio, specie tra quelli che si contendono il controllo delle attività criminali nel centro storico di Napoli.

Il giovane malavitoso è stato catturato in un anonimo appartamento al quarto piano di un anonimo parco a Saviano: era li, infatti, che vivevano la giovane moglie ed il figlio neonato. Subito intervenuti per l’arresto, i Carabinieri non hanno incontrato resistenze durante il fermo da parte di De Martino, verosimilmente per la presenza della donna e del figlio.

De Martino era latitante dal maggio del 2014: nei suoi confronti era stato emesso un ordine di esecuzione per pena residua di due anni di reclusione per gravi reati commessi da minorenne, ed un mandato di cattura internazionale per associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico internazionale di stupegacenti, porto e detenzione illegle di armi da fuoco e lesioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto