CittàLibriSarnoSocialeVN Notizie

Sarno – “Sorrisi in corsia”: letture per i piccoli del reparto Pediatria

La lettura come strumento di evasione, la possibilità di viaggiare con la mente, portarsi in luoghi lontani anche se per poco tempo, vagare, distraendosi magari da una realtà non del tutto positiva. 

Il progetto che promuove la vicinanza e l’accompagnamento dei bambini ammalati attraverso la lettura è oggi qualcosa di concreto, grazie all’allestimento di due librerie nei reparti di Pediatria degli ospedali “Umberto I” di Nocera Inferiore e “Martiri di Villa Malta di Sarno”, in provincia di Salerno.  

inserito nell’iniziativa “Sorrisi in corsia” il  progetto  fa parte del “Maggio diocesano della Cultura” promosso dal Mensile Insieme, dal Museo diocesano San Prisco, insieme all’ Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali e per i beni culturali ecclesiastici della diocesi di Nocera Inferiore-Sarno. 

Una prima libreria era stata già allestita e resa disponibile all’ospedale di Nocera Inferiore, mentre questa mattina è stata  consegnata la seconda libreria, al reparto di Pediatria dell’ospedale Martiri di Villa Malta di Sarno. 

Presenti il vescovo di Nocera Inferiore-Sarno, monsignor Giuseppe Giudice, e il direttore sanitario di presidio, Maurizio D’Ambrosio, oltre ai responsabili del reparto pediatrico del nosocomio sarnese.

Back to top button