Cronaca

Sarno – Sicurezza urbana: controlli e denunce

Sarno terra di confine a cavallo delle province di Salerno, Napoli e Avellino. Il limite esterno dell’agro nocerino che apre all’area vesuviano-nolana e al Vallo di Lauro. Strade che spesso servono da interscambio per le attività malavitose della zona. E in quest’ottica, gli equipaggi dei reparti prevenzione crimine di Campania e Basilicata, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio. Una serie di pattugliamenti hanno blindato la rete stradale da e per Sarno, attraverso l’utilizzo di posti di blocco.

Effettuati complessivamente controlli su 201 persone, 163 tra auto e moto. Un monitoraggio capillare della circolazione stradale che ha prodotto 4 contravvenzioni, il sequestro di tre autovetture per fermo amministrativo, il ritiro di documenti di circolazione, due patenti ritirate. Il servizio di controllo è stato esteso anche ad alcune abitazioni con perquisizioni domiciliari e personali, oltre al controllo di tre esercizi commerciali. 16 i soggetti sottoposti a restrizione della libertà personale controllati. Sequestrate 2 piante di marjiuana, un bilancino di precisione, denunciato a piede libero un 48enne di Sarno responsabile di coltivazione e detenzione di piante di marjiuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto