Cronaca

Sant’Antonio Abate – Simula rapina, denunciato

Simula una rapina per appropriarsi di 4000 euro di una società da lui amministrata. Con questa accusa è stato denunciato un amministratore 49enne di Sant’Antonio Abate.

L’uomo aveva denunciato ai carabinieri, di essere stato aggredito e rapinato da due persone in sella ad un ciclomotore, con volto coperto da un casco.

Armati di pistola lo avrebbero costretto a consegnare la borsa contenente 4000 euro, che erano stati da poco prelevati, presso una banca del posto, dal conto di una società di Scafati di cui il 49enne è amministratore.

I carabinieri, accettata la denuncia, hanno approfondito l’indagine, alla ricerca di indizi che potessero identificare gli autori della rapina.

La visione dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza della zona, avrebbero consentito di accertare che non vi era stata nessuna rapina.

Interrogato l’uomo ha confessato di aver simulato l’accaduto, e per lui è scattata una denuncia per appropriazione indebita e simulazione di reato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close