Cronaca

San Giuseppe Vesuviano – Sequestrato opificio per carenze igienico sanitarie: denunciato un cinese

A San Giuseppe Vesuviano, i carabinieri insieme ai colleghi del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli, al personale i.n.p.s. di Nola e A.s.l. na/3 sud di Torre del Greco, hanno svolto un servizio di contrasto al fenomeno del lavoro sommerso.

In particolare hanno proceduto a controllare un opificio tessile del posto denunciando il titolare, un cinese di 32 anni, per gravi violazioni in materia di igiene e sicurezza sul lavoro e per aver ammesso al lavoro persone “a nero” di cui 1 connazionale privo di permesso di soggiorno.

L’attività imprenditoriale è stata sospesa e le sanzioni penali  e amministrative  sono in via di quantificazioni dagli organi competenti.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close