Girone HSerie DVN Calcio

San Giorgio – Importante affermazione contro il Città di Fasano

Basta un gol per centrare la vittoria

In ottica salvezza è determinante l’affermazione collezionata dal San Giorgio ai danni del Città di Fasano. Basta un gol per i tre punti: i vesuviani si tirano provvisoriamente fuori dalla zona playout toccando quota 33 punti, mentre il Fasano compie una battuta d’arresto nella sua rincorsa alla zona playoff.

La partita

L’avvio dei padroni di casa è di quelli importanti. Ruggiero prova ad approfittare subito di un errore della retroguardia ospite ma non inquadra la porta. Poco dopo arriva il vantaggio firmato da Mancini che pesca il jolly non lasciando scampo a Ceka. Fasano che si scuote prontamente e crea un triplo pericolo a Bellarosa; prima con la conclusione dalla distanza di Battista, poi con un doppio tentativo di Corvino. Alla mezz’ora Calabria interviene fallosamente su Navas e viene espulso. Ciononostante, i pugliesi continuano ad attaccare a testa bassa. Ci vuole un doppio miracolo di Bellarosa prima su Sosa e poi su Camara per permettere al San Giorgio di portare il vantaggio al riposo.

Nella ripresa l’andazzo è lo stesso. I campani a difendere con le unghie e con i denti il gol in più e il Fasano riversato in massa in avanti. Corvino è una minaccia costante, ma la mira non lo assiste. Poi viene ristabilita la parità per il secondo giallo rimediato da Sepe. Capomaggio apre un conto personale con Bellarosa e lo perderà. Nel mezzo il San Giorgio ha l’occasione più grande per chiudere i giochi ma Varela calcia addosso a Ceka un calcio di rigore. Finisce così, con la seconda vittoria consecutiva per un San Giorgio pragmatico e ora decisamente un po’ più sereno.

Articoli correlati

Back to top button