EventiVN Cultura

San Domenico Maggiore a Napoli diventerà la casa della lettura

Era lo studium domenicano frequentato da intellettuali dal calibro di Giordano Bruno, Tommaso d’Aquino, Tommaso Campanella e ritornerà e riprendersi la sua naturale vocazione. San Domenico Maggiore diventerà la Casa della lettura di Napoli, San Domenico Maggiore diventerà la Casa della lettura di Napoli, uno spazio pubblico attrezzato per leggere e condividere tutto quello che ruota intorno alla lettura, dall’ascolto allo studio, agli eventi culturali. Spazi arredati ad hoc, areee dedicate alle letture per l’infanzia e poi il coinvolgimento delle biblioteche delle varie municipalità cittadine per costituire un sistema diffuso di centri di lettura e di aggregazione. Entro la fine dell’anno i lavori vedranno la loro conclusione della nuova casa della lettura che si ispira al modello della biblioteca pubblica di Helsinki nata come casa della pubblica lettura.

Articoli correlati

Back to top button