Cronaca

Salerno – Resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale: arrestato extracomunitario

A Salerno un extracomunitario è stato arrestato dagli agenti della Polfer con l’accusa di oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale. In particolare, lo straniero salito a bordo di un treno nella stazione di Salerno pretendeva di intraprendere il viaggio pur essendo sprovvisto del tagliando di viaggio.
A seguito di tale intervento, lo straniero è andato in escandescenza, inveendo nei confronti dei poliziotti, prima con frasi oltraggiose e poi aggredendoli fisicamente con calci e pugni.
L’extracomunitario identificato per Essa Saydi, 22enne nato in Guinea Bissau, in Italia senza fissa dimora,  è stato bloccato e arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, a seguito di rito direttissimo, ha confermato l’arresto. Il Saydi è stato pertanto condotto presso il carcere di Salerno – Fuorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto