Cronaca

Salerno – Gioco on line, 18 arresti

Eseguite 18 ordinanze di custodia cautelare (8 in carcere e 10 agli arresti domiciliari), nei confronti di un sodalizio criminale organizzato, con sede operativa nell’agro nocerino sarnese, operante sul territorio nazionale ed in particolare, in Campania, Basilicata e Calabria. L’organizzazione era  dedita alla gestione e all’ amministrazione in generale, dei giochi on-line con piattaforme illegali di siti web esteri, abusivamente attive in Italia, con proiezioni internazionali in Canada, Regno Unito, Malta e Montenegro.

L’operazione denominata ”Jamm Jamm”, avrebbe ricostruito la rete dei punti gioco attivi nella provincia di Salerno, attraverso esercizi commerciali di Pagani, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, San Marzano sul Sarno, San Valentino Torio e Sant’Egidio del Monte Albino.

Impegnati i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, insieme ai colleghi dei Nuclei di polizia tributaria di Potenza, Crotone ed Agrigento.

Le operazioni hanno interessato anche soggetti residenti a Potenza, Cirò Marina e Favara, nonché un detenuto a Frosinone. In totale gli indagati sono 64, dei quali 57 sono accusati di associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo di attività di organizzazione e raccolta a distanza del gioco on line, mentre altri dovranno rispondere, anche delle ipotesi di estorsione, riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori, frode informatica, accesso abusivo a sistema informatico, falsità, violenza privata, abusivo esercizio di una professione sanitaria, favoreggiamento personale e rivelazione di segreto d’ufficio.

Eseguite complessivamente 59 perquisizioni finalizzate alla ricerca di ulteriori elementi investigativi a carico degli altri indagati a piede libero.
Nell’ambito dell’operazione sono state sottoposte a sequestro 23 attività commerciali, tra cui uno studio dentistico abusivo, beni mobili registrati, oltre ad oscurare 11 siti internet illegali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto