PromozioneVN Calcio

RUS Vico – Il cuore non basta, l’Albanova vince 2-0

Gli uomini di Sanchez resistono solo un tempo contro la corazzata di De Stefano, di Guglielmo e Simonetti le marcature

Il cuore e il coraggio del Rinascita Vico non bastano. Al comunale di Carbonara di Nola il talento e la caparbietà dell’Albanova hanno la meglio alla lunga permettendo alla squadre di De Stefano di sbancare per 2-0 grazie alle reti di Guglielmo e Simonetti nei secondi 45’ di gioco.

L’inizio della gara proietta subito il copione di gioco: avvolgenti manovre dell’ Albanova con repentine risposte del Vico su contropiedi fulminei. Il primo a provarci è Nucci sul servizio di Maturo che ruba palla e lo lancia in profondità. Il diagonale del centravanti però sfiora solamente il palo con la sfera che si deposita dolcemente sul fondo.
Il Vico capisce la difficoltà e migliora la sua fase difensiva lasciando spazio solo ai tentativi dalla distanza come poco dopo il decimo e prima del ventesimo quando prima Perna e poi Guglielmo tenteranno dal limite ad impensierire Beneduce senza trovar fortuna.
La prima incursione dei padroni di casa arriva sul servizio per Amendola che da posizione defilata lascia partire un tiro cross che colpisce la traversa prima di spegnersi sul fondo ma per il centravanti gialloblu sarebbe stato tutto inutile dopo la segnalazione di fuorigioco del direttore di gara.
Da una traversa all’altra, questa volta in favore degli ospiti quando alla mezz’ora sfiorano nuovamente il vantaggio con Simonetti che si eleva con ottimo tempo su azione di calcio d’angolo ma si dispera per il pizzico di sfortuna chiudendo così un primo tempo ricco di agonismo ed emozioni.

La ripresa si riapre sulla stessa falsa riga dei primi 45’ di gioco e solo un break vincente potrebbe smuovere le acque ferme del risultato. Si dovrà aspettare il 20esimo della ripresa per veder gioire il settore ospiti quando Guglielmo riesce ad anticipare la difesa gialloblu e siglare la rete del momentaneo 1-0 che alzerà ancora di più i ritmi della gara.
La risposta del Vico arriva un minuto dopo sulla punizione di Brancaccio quando la deviazione sull’esecuzione dell’attaccante porta la sfera a colpire il palo.
Ed è nel momento migliore dei padroni di casa che arriva la follia che costerà carissima a mister Sanchez quando Barone perde la testa e si becca un rosso diretto per un intervento violento e di frustrazione su Amoroso.
Ed invero la superiorità numerica giocherà a favore degli ospiti che a pochi munuti dal 90esimo troveranno il raddoppio grazie a uno stupendo tiro di Simonetti da fuori area che trafigge Beneduce e chiude la partita e godendosi le 31 marcature messe a segno in questo campionato.
Dopo 5’ minuti di recupero si chiude così un’avvincente partita che premia ancora una volta la capolista per il suo inarrestabile cammino che la vede ora con 25 risultati utili consecutivi a più 10 dalla seconda Villa Literno in attesa che solo la matematica premi il coronamento di una stagione perfetta. Dall’altro lato resta la consapevolezza del Rinascita Vico di essere ancora una tra le migliori candidate alla corsa playoff con l’obiettivo di puntare al massimo dei risultati nelle ultime 5 partite di campionato.

Il tabellino:
RUS Vico- Albanova 0-2
Vico: Beneduce, Maione (40’st Rainone), Di Palma, Bracale, Bonaiuto, Maffettone, Barone, Greco,Iattarelli , Brancaccio (45’st Ambrosino), Amendola (16’st Migliaccio). Altri: Di Filippo, Buonagura, Parisi Mannniello All: Sanchez
Albanova: Capocelli, Carezza (13’st Rea), D’Ambra, Maturo, Aliperta, Amoroso, Simonetti (45’st Traorè), Guglielmo (32’st Diana), Nucci, Perna (19’st Folliero), De Simone.Altri: Sagliocco, Ferrara, Fedele All: De Stefano
Marc: 19’st Guglielmo, 42’st Simonetti
Amm: Amendola, Grieco, Maturo, Bracale, Rea, Simonetti, Capocelli, Aliperta
Esp: Barone al 22’st per cnr
Arbitro: Della Corte di Napoli
Rec Pt 1 St 5

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura. Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close
Close