EventiVN Cultura

Roccarainola – Tutto pronto per “La damigella del Re”

ROCCARAINOLA – Un anno di preparazione per la cura di ogni minimo dettaglio, è tempo di arrivo alla fase clou dell’evento per la macchina organizzativa impegnata nell’allestimento de La Damigella del Re, edizione 2018, a Roccarainola.

Una rievocazione storica che da anni riporta la comunità alla propria dimensione medievale, con costumi, musiche e prodotti tipici ad accompagnare la più ampia cornice dedicata alla valorizzazione del territorio e delle sue bellezze, filo conduttore della manifestazione complessiva che toccherà il suo apice nella tre giorni del 29, 30 giugno e 1 luglio. Ricco il calendario che sarà aperto come da consuetudine, nella prima giornata, dall’evento culturale dedicato quest’anno al Romito di San Donato, testo anonimo dalle cui pagine trae origine la stessa manifestazione. Tavolo di dibattito atteso nel pomeriggio di venerdì presso la Chiesa della Santissima Concezione per approfondire sull’interessante prospettiva, che, attraverso l’incrocio delle storie di Re Alfonso d’Aragona e Lucrezia D’Alagno, apre a nuovi orizzonti storici nel racconto del territorio.

Lungo pomeriggio di giochi per sabato 30 Giugno, in cui sarà decretato il cavaliere vincitore di questa V Edizione al termine della Giostra delle Quintana, anticipata dal Corteo in viaggio per le strade cittadine e dal palio dei casali..

Chiusura attesa per la giornata di domenica nel doppio appuntamento mattutino e pomeridiano, passando per il particolare palio del bugliolo, e poi ancora con il corteo storico, fino ai fuochi pirotecnici che decreteranno l’arrivederci alla prossima edizione.

Il tutto in una cornice fatta di bellezze del territorio da riscoprire attraverso visite guidate dedicate, valorizzazione dei prodotti tipici locali, intrattenimento con giullari e spettacoli di falconeria, sbandieratori e musica per accompagnare la parte serale dell’evento, un mix per tutti i gusti per confermare e consacrare La Damigella del Re, tra gli eventi più attesi del complessivo cartellone regionale.

Articoli correlati

Close