Cronaca

Qualiano – Usura: da in prestito 35mila euro e ne pretende 130mila

A fronte di un prestito di 35.000 euro nel 2009 aveva ricevuto nel tempo 90.000 euro e, non contento, pretendeva ancora 40.000 euro.

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno posto fine alla faccenda, arrestando per tentata estorsione e usura Domenico Turco, un 55enne di Marano di Napoli già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato sorpreso e bloccato in un bar su via Corigliano, mentre minacciava di morte un 47enne del luogo, chiedendogli ancora 40mila euro di interessi per il prestito di 35mila euro dato nel 2009, nonostante che la vittima nel tempo gli aveva dato ben 90mila euro.

Nel corso di successiva perquisizione domiciliare il 55enne è stato inoltre trovato in possesso di 5mila euro in denaro contante ritenuti provento d’illecita attività e di appunti vari ritenuti utili alle indagini. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close