PromozioneVN Calcio

Promozione – Domenica pirotecnica per il Girone C

In rassegna le sfide più importanti della giornata numero 22

Archiviati i match del sabato, per il girone C di Promozione l’analisi definitiva è rinviata al termine dei match della domenica, è il momento infatti di analizzare quali sono i punti focali per la chiusura della tornata numero 22.

IL PREPARTITA

Partiamo dal Per San Marzano, che si prepara ad ospitare il Lions Mons Militum: contro il Baiano per i granata è arrivato uno scialbo zero a zero utile solo a non farsi male, e dopo la sconfitta fra le mura amiche contro il Cimitile è arrivato il momento, per mister Sgambati ed i suoi, di tornare a viaggiare sui ritmi del 2018, e ricacciare gli avversari a -8 potrebbe essere la spinta per trovare le giuste motivazioni.

Motivazioni che di certo non mancano ad una squadra come il San Vitaliano, chiamata a salvare la categoria: di certo si presenta proibitivo lo scontro di questa settimana, con la Polisportiva Lioni attualmente al secondo posto con 42 punti ma non nuova a qualche passo falso che ha, classifica alla mano, pregiudicato la rincorsa alla capolista Grotta.

Gli irpini, saldamente al primo posto, faranno visita ad un Serino falcidiato da squalifiche e postumi mediatici della sfida al Città D’Eboli: non sembra una di quelle sfide che la prima della classe può steccare.

Trasferta anche per il Saviano, che dopo il segno X maturato a domicilio con la tignosa Bisaccese ha bisogno del bottino pieno per non interrompere la corsa ai playoff: la matricola neroverde, nuova della categoria, sta ben figurando, ed un punteggio favorevole contro la Vis Ariano potrebbe rappresentare la definitiva prova di maturità in vista del rush finale, quando ormai mancano sempre meno sfide al triplice fischio della regular season.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close