Cronaca

Procida – Non si ferma all’alt dei Carabinieri e investe auto, arrestato 44enne

I Carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno tratto in arresto di Bartolomeo Fraia, 44enne, residente al corso Garibaldi, già noto alle Forze dell’Ordine, resosi responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni personali colpose.

Percorrendo via Giulio Cesare di Bacoli alla guida di una Fiat Punto, non si è fermato all’alt impostogli dai militari dell’arma a un posto di controllo e si è dato alla fuga.
Dopo circa 3 km, sorpassando in curva ha invaso la corsia opposta finendo per impattare frontalmente con una Ford Fiesta guidata da una 19enne, che portava a bordo la madre 58enne.
Tutte le persone coinvolte nel sinistro sono state soccorse con l’ausilio di personale del 118 e portate all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

L’uomo è stato dimesso e portato in tribunale per il rito direttissimo.
Il giudice l’ha condannato a un anno di reclusione con pena sospesa, subordinando la sospensione della pena alla prestazione di attività lavorativa non retribuita a favore della collettività per un periodo di otto mesi.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close