Cronaca

Pozzuoli – Rapine ad anziani: banda sgominata dai Carabinieri

Una banda di rapinatori, che in primavera ha messo a segno tre colpi ai danni di altrettanti anziani, rubando loro i soldi che erano andati a ritirare negli uffici postali, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di rapine aggravate in concorso.

In manette sono finiti Salvatore Benvenuto di 52 anni, Eugenio Carandente di 42 anni e Marco Maranzino di 33 anni.

Nel corso delle indagini i militari dell’arma hanno accertato la dinamica delle rapine. Uno dei rapinatori entrava negli uffici postali e individuava la possibile vittima poi, con il telefonino segnalava ai complici, in attesa all’esterno delle poste, quella che appariva “più remunerativa” in funzione della somma prelevata; i 2 all’esterno aggredivano i malcapitati e li depredavano.

I colpi hanno fruttato un bottino di 6950 euro, di cui 1100 euro a Quarto, 850 a Volla e 5000 ad Acerra. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close