Girone ISerie DVN Calcio

Portici – Tris vincente al Città di Sant’Agata

Vittoria che permette di respirare sulla zona playout

Tre gol per respirare ossigeno puro nel centro classifica, tre gol che permettono al Portici di mettere in ordine i pensieri e, nel frattempo, liquidare il Città di Sant’Agata. Nel Girone I di serie D, i siciliani sono al quarto stop consecutivo e stanno progressivamente peggiorando una graduatoria che solo qualche settimana fa appariva più serena.

La partita

Il pomeriggio di calcio giocato al “San Ciro”, valevole per il turno numero 14 di campionato, si apre coi campani volenterosi di mettere le cose in chiaro da subito. Cannizzaro appare in giornata di grazia quando disinnesca il bolide su punizione di Elefante. Gli ospiti sono nervosi, e nella prima frazione sono costretti anche a fare i conti con l’espulsione di Faella, che guadagna anticipatamente gli spogliatoi lasciando i compagni in dieci uomini. Il vantaggio è nell’aria, e si concretizza a seguire; alla mezz’ora Filogamo, servito perfettamente dal fulmineo Romano che sfugge all’inquadratura, si fa trovare pronto e deposita in rete il pallone che sblocca il match, spezzando la stabilità. Squadre che approcciano l’intervallo, quindi, sull’1 a 0 per i padroni di casa.

Al ritorno in campo, i locali mettono la freccia e infliggono una dura lezione agli ospiti. Al 65′ il raddoppio si materializza con lo sfortunato quanto goffo autogol di Gallo. Otto giri di lancette più tardi, su una progressione di Castagna in area di rigore, Filogamo raccoglie il passaggio e in girata firma il tris. Doppietta personale per il numero 98, protagonista e trascinatore di giornata.

Il Sant’Agata è in bambola, non riesce a formulare risposte efficaci ed il triplice fischio giunge quasi come una liberazione per il team di mister Giampà, costretto con l’uomo in meno per più di un’ora di gioco e stretto d’assedio dai furenti porticesi. La sconfitta di giornata apre, per i siciliani, un’importante fase di riflessione su come cercare di limitare i danni sul finire di 2021, mentre i padroni di casa possono esultare per aver trovare una vittoria ad alto peso specifico.

Articoli correlati

Back to top button