VN Cultura

Pompei – “Vesuviando – Arte e Cultura all’ombra del Vesuvio”: grande successo per lo spettacolo di Casagrande

Grande successo per la tappa di ieri a Pompei di “Vesuviando – Arte e Cultura all’ombra del Vesuvio“: in una gremita Piazza Bartolo Longo, si è esibito in una effervescente ed elettrizzante performance Maurizio Casagrande, con il suo show “E la musica mi gira intorno“, uno spettacolo dove l’artista napoletano, ripercorrendo scene della sua vita, unisce i ricordi alle hit musicali del periodo, partendo dagli anni ’50 ed dal Quartetto Cetra, col finire alle canzoni dei giorni nostri.

“La musica ronza attorno a me sin da quando ero bambino – ha affermato Casagrande: sono sempre stato musicalmente attento, e nonostante la mia carriera si sia spostata al cinema, al teatro, alla televisione, la passione per la musica è sempre rimasta”.

Anche Casagrande ha tessuto le lodi di Vesuviando: “Credo sempre molto nelle attrattive che offre il Sud Italia, ma non siamo mai bravi nell’unirci e nel propagandare queste bellezze nel resto d’Italia e soprattutto all’estero; progetti come Vesuviando mettono al centro dell’attenzione tanti tipi di realtà e di comuni che, facendo gruppo ed operando in sinergia, riescono a valorizzare le proprie eccellenze, offrendo grandi eventi che da soli non riuscirebbero ad ottenere”.

Durante l’esibizione, si è visto un “insolito” Casagrande, che smette a fasi alterne il suo celebre vestito da comico, indossando quello più a lui congeniale di musicista, anzi batterista per la precisione: un’esibizione tra piatti e rullanti tanto curiosa quanto ammaliante, tanto da divertire anche il maestro Tullio de Piscopo, celeberrimo batterista, che ieri sedeva tra il pubblico.

Entusiasta dell’arrivo del progetto nella sua città il sindaco di Pompei, Ferdinando Uliano: “Valorizzare Pompei con eventi come Vesuviando significa valorizzare una città ed un patrimonio dell’umanità, dando la possibilità di esportare il prodotto nel mondo. Eventi che coinvolgono il mondo dell’arte, dello spettacolo, della cultura devono avere un ruolo di primo piano nei programmi della nuova politica, perchè sono questi che valorizzano il territorio”.

Prossimo appuntamento di Vesuviando sarà l’esibizione di Lino Barbieri a Trecase, che porterà nella cittadina vesuviana il suo spettacolo “L’Italia s’è pesta” domani, domenica 31 agosto.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close