VN Cultura

Pompei – Una mostra sui Pink Floyd nella gallerie dell’Anfiteatro

Una mostra nelle gallerie dell’arena gladiatoria di Pompei. Una mostra per celebrare la band inglese dei Pink Floyd e l’esibizione del 1971; un concerto a porte chiuse che diede vita al video “Pink Floyd-Live at Pompeii”.

A meno di un mese dal grande concerto di David Gilmour del  7 e l’8 luglio all’Anfiteatro, la mostra si apre ad un percorso visivo e di ascolto nella storia e nella musica dei Pink Floyd, ed in occasione della festa della musica, indetta dal Ministero per i beni e le attività culturali e il Turismo, è stata aperta in anteprima alla stampa, mentre sarà visitabile dal pubblico dal 9 all’11 luglio e in maniera permanente dal 18 luglio per tutto il periodo estivo fino a settembre.

Due settori dedicati a Pompei e alla musica, quella del mitico 1971 (nel braccio sinistro) e alla Pompei dei tempi moderni (a destra), alla sua lenta rinascita tra restauri, interventi di valorizzazione e eventi nel sito.

Più di 250 foto, tra scatti di scena ed immagini inedite raccontano quei quattro giorni di inizio ottobre dal 4 al 7 del 1971 che divennero leggenda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto