CittàPoliticaPompeiVN Notizie

Pompei – Progetto EAV: La proposta del M5S

Risolvere i problemi dei circa 5mila cittadini pompeiani che hanno sottoscritto la loro adesione ai Comitati “NO ai sottopassi” e “NO agli espropri” è uno degli obiettivi dell’idea-progetto, alternativa all’attuale piano di lavoro EAV, presentata dal Movimento 5 Stelle “Nova Pompei” ed elaborata in collaborazione con il team dei professionisti della nascente “Accademia Pompeiana”.

Una proposta che, grazie alla mediazione della deputata Teresa Manzo, è stata portata già all’attenzione del sindaco di Pompei Carmine Lo Sapio, del Ministro dei Beni Culturali e quello del Turismo nonché al direttore del Parco archeologico.

L’attuale linea ferroviaria fu realizzata quando non si conosceva l’esatta disposizione delle mura della Città Antica. Lo spostamento permetterebbe, tra l’atro, di rendere nuovamente fruibile porta di Sarno.

Idea-progetto che potrebbe essere presa in considerazione anche in sede di elaborazione del PUC cittadino e che suggerisce lo spostamento della strada ferrata su un percorso più breve utilizzando l’antico Canale del Conte di Sarno.

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

error: Questo contenuto è protetto