PoliticaVN Notizie

Pompei – Giovanni Vangone scende in campo per le amministrative

È una campagna elettorale che tutto si può dire tranne che non sappia regalare colpi di scena, quella che sta entrando di fatto nel vivo a Pompei in vista delle prossime comunali.

Infatti quelle che un giorno paiono certezze quello seguente smettono facilmente di esser tali. Ne è un esempio la candidatura di Carmine Lo Sapio che, nelle ultime settimane, è stata messa non poco in discussione anche a causa della notizia, trapelata a fine giugno, del rifiuto da parte del PD di concedergli il simbolo del partito che andrebbe, invece, a Pietro Amitrano. Infatti, stando alle ultime indiscrezioni, i dem avrebbero deciso di supportare l’ex sindaco, sfiduciato lo scorso febbraio.

Nel frattempo proseguono nel lavoro di preparazione alla corsa alla fascia tricolore, di Pompei, il Movimento 5 Stelle e Domenico Di Casola la cui candidatura sembra prossima all’essere ufficializzata e che potrà contare anche sull’appoggio di Pompei Arancione.

Un nome nuovo, tuttavia, è quello di Giovanni Vangone. L’architetto pompeiano, dopo aver ufficializzato la sua candidatura, già da diversi giorni attraverso i social ha iniziato a presentare il suo programma elettorale che trova nell’eliminazione della zona rossa, nell’abolizione della TARI, nel rilascio delle istanze di condono edilizio e nella tutela degli anziani i suoi punti cardine.

Tags

Articoli correlati

Back to top button

Lascia un Mi Piace!


This will close in 30 seconds

Close
Close